– È Pasqua

Ieri qualche piccola incombenza, la preparazione alla Pasqua non è più affannata come quando  figli e  nipoti richiedevano attenzioni per sacro e profano…  le funzioni religiose, le uova pasquali… ognuno il cioccolato preferito, la sorpresa di probabile interesse, il regalino primaverile… il viaggetto con tutti i preparativi, pranzo compreso e tutto l’ambaradan al seguito… Che energia avevamo! Certo non avevo il tempo per scrivere sul blog,  per leggere,  per fotografare il mio veloce cucinare!

Beh, insomma ieri abbiamo fatto due veloci visite: alla nonna  e al catafalco della parrocchia, visto che per quest’anno hanno prolungato il tempo di esposizione! (Per il catafalco vedi link fondo pagina)

Metto due foto scattate da me con un po’ di sospetto che la mia azione non fosse proprio lecita,  mentre i presenti si accingevano silenziosamente al sacramento della confessione.

– l’altare pasquale  – il catafalco senza il Cristo morto (essendo passato il venerdì)

 

E oggi si cucina: agnello al forno con patate, torta al cioccolato farcita e una coppetta di fragole. Siamo soli e tranquilli, vediamo se “viene buono”! La ricetta,  trovata in internet e salvata nei segnalibri, questa mattina non è stato possibile aprirla: sito superaffollato, quindi sono andata a memoria e con qualche tocco di mio… !!!

Gli ingredienti: qualche rametto fresco dall’orto, la carne a pezzi marinata per un’ora in olio, vino bianco e spezie, patate, anche loro marinate … e tutto in forno: prima la torta (senza marinata), poi l’agnello  raggiunto dopo mezz’ora dalle patate.

   

 

dopo tre ore di forno da 180° a 200° infornando e sfornando… siamo pronti con tutto… fortunatamente le fragole non richiedono cottura!!!

 

BUON APPETITO E BUONA PASQUA A TUTTI!!!

Links

pdf con informazioni sul catafalco di Morbegno

tradizioni della settimana santa, a Morbegno